Lazio

Anche se le montagne del Lazio ricevono meno neve rispetto al vicino Abruzzo, questa regione vanta alcune interessanti località turistiche con impianti di risalita, di solito ben frequentati dagli abitanti di Roma che durante l’inverno e nei fine settimana fuggono dalla città per rilassarsi sulle cime innevate dell’Appennino. La stessa provincia di Roma gode di una posizione favorevole, poco distante dal Monte Livata servito da 3 impianti di risalita, ma attualmente senza un sistema di innevamento artificiale.




Certamente la adiacente provincia di Rieti offre più di una alternativa, il Monte Terminillo a diventato l’attore principale delle vacanze sugli sci dei romani e di tutto il Lazio: 25 km di piste, di cui oltre la metà coperti dall’innevamento programmato, 7 impianti di risalita e 15 km di piste per lo sci nordico. Non lontano da Leonessa, c’è la località sciistica di Campo Stella, mentre in posizione interna della provincia di Rieti è possibile raggiungere le piste di Selvarotonda Cittareale. Completa il panorama regionale Campocatino e Prati di Mezzo in provincia di Frosinone.

Dove sciare nel Lazio

Terminillo

Campocatino

Campo Staffi

Campo Stella – Leonessa

Monte Livata

Sciare nel Lazio

Sciare nel Lazio